Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Privacy PolicyOK

Customer Login

Lost password?

Vedi il carrello

Negozio

Giovanni XXI

di Armando Norte

Giovanni XXI – Il papa portoghese

In questo saggio, il ricercatore Armando Norte ripercorre le vicende di Pedro Hispano (noto in Italia come Pietro Ispano), eletto papa nel settembre del 1276 con il nome di Giovanni XXI. Unico pontefice portoghese della lunga Storia della Chiesa, Pedro rappresenta una figura intrigante, protagonista della cultura del suo tempo; vittima, nel corso dei secoli, di pregiudizi storiografici che lo hanno relegato a personaggio secondario.
In queste pagine, la sua personalità è analizzata in maniera scientifica e asettica, ripercorsa accuratamente, per capitoli, nelle tre sfaccettature in cui si è storicamente manifestata: l’uomo, l’intellettuale e il pontefice. Partendo dalle sue origini, ancora oggetto di discussione, l’autore ne ripercorre la carriera nei ranghi della Chiesa fino all’elezione al soglio pontificio, esaminandone le azioni politiche e apostoliche, senza tralasciare la sua enorme produzione scientifica, restituendoci così la figura di un uomo, e di un papa, assoluto protagonista del suo tempo, tanto da meritarsi una menzione nel Paradiso di Dante.

ISBN 978-88-99321-32-1


18,00

Informazioni aggiuntive

Formato

16 x 23

Confezione

Brossura

Pagine

248

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Giovanni XXI – Il papa portoghese”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'Autore

Author

Armando Norte ha conseguito una laurea e un dottorato in Storia presso la Facoltà di Lettere dell'Università di Lisbona. Ricopre, dal 2007 nello stesso ateneo e dal 2017 presso il Centro per la storia della società e della cultura dell'Università di Coimbra, l'incarico di ricercatore. È anche membro del consiglio della Società portoghese di studi medievali e del Comitato scientifico della rete internazionale Heloise - European Network on Digital Academic History. Si occupa dell'attività didattica presso la Facoltà di Lettere dell'Università di Lisbona. Negli ultimi anni ha pubblicato numerosi articoli su riviste e collaborato a libri collettivi. Organizza e prende parte regolarmente a convegni, conferenze e seminari, grazie ai quali riesce a partecipare, da diversi anni, a progetti di ricerca finanziati. I suoi principali campi d’indagine riguardano i letterati, la cultura accademica, la storia delle università e la storia del libro. La sua tesi di dottorato sulla cultura letteraria in Portogallo (XII-XIII secolo) ha ricevuto, nell'edizione 2013, il premio «A. de Almeida Fernandes» per le opere di Storia medievale. Nel 2020, è stato insignito del premio «D. Manuel I - CTT-Correios de Portugal, S.A.», dall'Accademia Portoghese di Storia, per il volume sugli intellettuali in Portogallo nel Medioevo.